Studenti in Quota

 

Località di partenzaSella del Barnè (m. 894), nel comune di Masone (GE)
Località di arrivoSella del Barnè
VetteBric del Dente (m. 1107), Bric Dentino (m. 976), Monte Pavaglione (m. 890), Bric Geremia (m. 819), Monte Giallo (m. 970)
Dislivello in salita700 metri circa
Tempo totale6 ore (soste escluse)
Periodo consigliatoda ottobre ad aprile (possibile neve in inverno)
DifficoltàE
SviluppoParco naturale regionale del Bèigua; Valle Stura
Acqua sul percorsono
Motivi di interesse
  • resti dell'antica saliera del Dente
  • Forte Geremia (sec. XIX)
Infrastrutture utiliRifugio Forte Geremia (m. 803)
Segnavia
  • due crocette rosse dalla Sella del Barnè alla deviazione per la via diretta al Bric del Dente
  • linea rossa lungo la via diretta al Bric del Dente
  • triangolo giallo vuoto dal Bric del Dente al bivio per il Bric Dentino
  • tre pallini gialli in linea dal bivio per il Bric Dentino al Bric Dentino e dal bivio per Cascina Troia al bivio per il Forte Geremia
  • tre pallini gialli a triangolo dal bivio per il Forte Geremia al bivio sotto il Bric Sorba
  • due linee gialle verticali dal bivio sotto il Bric Sorba al bivio per Masone
  • due rombi gialli vuoti dal bivio per Masone al Forte Geremia
  • AV su bandierina bianco-rossa (segnavia dell'Alta Via dei Monti Liguri) dalla strada del Faiallo alla Sella del Barnè
CartografiaMultigraphic, cartoguida dell'Alta Via dei Monti Liguri n. 1 (Dal Passo del Faiallo al Passo dei Giovi), scala 1:25.000

 

Articolato itinerario ad anello parziale, con partenza in quota e passaggio dal versante marittimo a quello padano. Il Monte Pavaglione si raggiunge "a vista" dalla strada, seguendo un'esile traccia lungo il versante sud (segnavia scomparsi). La vetta del Bric Geremia si raggiunge individuando un ripido canalino franoso in corrispondenza di un avvallamento lungo la cintura dell'omonimo forte (lato mare). Il Monte Giallo si raggiunge con breve deviazione dal sentiero principale. L'itinerario coincide con un tratto dell'Alta Via dei Monti Liguri (dal bivio sotto il Forte Geremia alla deviazione per la via diretta al Bric del Dente).

Visualizza le foto qui.
Per l'itinerario completo, consulta la pagina Itinerari percorsi (gita realizzata il 24 marzo 2019).

Back to top