Studenti in Quota

 

Località di partenzaCasone di Profecchia (m. 1314), nel comune di Castiglione Garfagnana (LU)
Località di arrivoCasone di Profecchia
VetteMonte Vecchio (m. 1982), Monte Prado (m. 2054), Monte Piella (m. 2071), Sasso del Morto (m. 2077), Monte Cusna (m. 2120)
Dislivello in salita1500 metri circa
Tempo totale2 giorni
Periodo consigliatosettembre-ottobre e maggio-giugno
DifficoltàE
PernottamentoRifugio Battisti (m. 1765)
SviluppoParco nazionale dell'Appennino tosco-emiliano, tra le province di Lucca e Reggio Emilia
Acqua sul percorso
Motivi di interesse
  • Monte Prado, la massima elevazione della Toscana
  • Lago di Bargetana (balneabile)
  • Monte Cusna, la seconda cima dell'Emilia Romagna
Segnaviabianco-rossi (sentieri CAI nn. 54, 00, 631, 615, 607, 627, 623, 633)
CartografiaAlta Via dei Parchi, carta n. 2 (Alto Appennino reggiano), scala 1:50.000

 

Trekking leggero, molto panoramico, con bellissima vista sulle vicine Alpi Apuane e, dal crinale Piella-Cusna, sulla provincia di Reggio Emilia e la Pietra di Bismantova. L'itinerario coincide con un tratto della Grande Escursione Appenninica (tra la Bocca di Massa e la Sella di Monte Prado) e con due tratti dell'Alta Via dei Parchi (dalla Sella di Monte Prado al bivio per il Rifugio Battisti e dal Passo di Lama Lite alla Bocca di Massa).

Visualizza le foto qui.
Leggi l'articolo dedicato qui.
Per l'itinerario completo, consulta la pagina Itinerari percorsi (trekking realizzato il 29-30 ottobre 2016).

Back to top