Studenti in Quota

 

Località di partenzaZinal (m. 1679), nel Vallese (Svizzera)
Località di arrivoZinal
VettaBishorn (m. 4153), nelle Alpi Pennine
Dislivello in salita
  • 1600 metri il primo giorno
  • 900 metri il secondo giorno
Tempo totale
  • 4 ore e mezza il primo giorno (soste escluse)
  • 8 ore circa il secondo giorno (soste escluse)
Periodo consigliatoda luglio a settembre
Difficoltà
  • EE il primo giorno (tratto attrezzato sotto il Col de Tracuit)
  • F il secondo giorno
Attrezzaturaindispensabili corda, piccozza e ramponi
PernottamentoCabane de Tracuit (m. 3256)
SviluppoValle di Zinal e ghiacciaio Turtmann
Acqua sul percorsono (fontana a Zinal)
Motivi di interesse
  • panorama grandioso sulla Corona imperiale svizzera
  • vista mozzafiato sulla parete nordorientale e sulla cresta Nord del Weisshorn
  • Punta Burnaby (m. 4135), cima orientale del Bishorn
Segnaviasì (bianco-rossi e ometti in pietra)
Cartografiahttps://www.geo.admin.ch, scala 1:25.000

 

Gita impegnativa, che consente di raggiungere la cima di un quattromila senza usufruire di impianti di risalita (assenti). Nella parte alta dell’itinerario che si percorre il primo giorno il sentiero è stato deviato (segnalazione con il nastro da cantiere bianco e rosso) per evitare di attraversare un’area soggetta a caduta massi. Numerosi crepacci all’inizio del ghiacciaio. Breve tratto leggermente esposto sotto la vetta.

Discesa lungo lo stesso itinerario di salita (2500 metri di dislivello).

Visualizza le foto qui.
Leggi l’articolo dedicato qui.
Per l’itinerario completo, consulta la pagina Itinerari percorsi (gita realizzata l’8-9 settembre 2018).
Back to top