Studenti in Quota

 

Località di partenzaSestri Levante (m. 3), in provincia di Genova
Località di arrivoLavagna (m. 5), in provincia di Genova
VetteMonte Capenardo (m. 693), Monte Le Rocchette (m. 701)
Cime minoriMonte Costello (m. 498)
Dislivello in salita700 metri abbondanti
Tempo totale4 ore scarse
Periodo consigliatoda ottobre ad aprile
DifficoltàE
SviluppoVal Gromolo e Val Graveglia
Acqua sul percorsosì: fontanella presso la chiesa di S. Giulia
Motivi di interesse
  • ponti in pietra lungo l'antica strada romana Æmilia Scauri (sec II a. C.)
  • ruderi della chiesetta di S. Anna (m. 100)
  • chiesa e sagrato di S. Giulia (m. 254)
  • leccio plurisecolare presso la chiesa di S. Giulia, classificato come "albero monumentale"
Segnavia
  • tre pallini rossi a triangolo da Sestri Levante alle Rocche di S. Anna
  • quadrato rosso vuoto dalle Rocche di S. Anna al bivio M. Costello
  • triangolo rosso vuoto dal bivio M. Costello al Monte Capenardo
  • disco rosso dal Monte Capenardo a Lavagna
CartografiaStudio Cartografico Italiano, Guida agli itinerari escursionistici della provincia di Genova (FIE), scala 1:100.000

 

Veloce traversata con passaggio sulle due vette alberate del piccolo gruppo montuoso che separa la Val Gromolo dall'ultimo tratto della Val Graveglia. Consigliata la breve deviazione che conduce ai ruderi della chiesetta di Sant'Anna, con bel panorama sulla baia di Sestri Levante. Per raggiungere il Monte Le Rocchette, superata la Colletta si prosegue in direzione nord-ovest. Lavori in corso lungo la Via Æmilia Scauri (gennaio 2020).

Visualizza le foto qui.
Per l'itinerario completo, consulta la pagina Itinerari percorsi (gita realizzata il 26 gennaio 2020).

Back to top